GLI ECOSISTEMI IMPRENDITORIALI

L'ecosistema è un bene collettivo poco noto, una ricchezza nascosta ma fondamentale per stimolare la nascita di nuove imprese nel territorio locale. È dunque importante renderlo più visibile e accessibile, a tutto vantaggio di chi ne può utilizzare i servizi e le risorse. Le dinamiche di crescita delle neo-imprese in Italia e nel mondo sottolineano l’imprescindibilità di un ecosistema forte e affidabile: dove esso è presente, maggiore è lo sviluppo sociale ed economico.

Che cosa si intende per ecosistema per la creazione d’impresa?

Un insieme interconnesso di singoli individui con intenzione imprenditoriale, di operatori economici e di istituzioni che formalmente ed informalmente interagiscono per generare attività di impresa. Gli ecosistemi per la creazione di impresa sono ambienti fortemente integrati, con assetti molto diversi tra loro, che condividono alcune caratteristiche di fondo:

Hanno una base geografica

Le città, in quanto epicentro di crescita sociale ed economica, costituiscono un terreno fertile per la nascita di nuove iniziative imprenditoriali. Queste nuove realtà beneficiano direttamente dalla prossimità geografica con gli attori dell’ecosistema.

Si auto-organizzano in modo spontaneo

Come ogni ecosistema, quello della creazione di impresa non nasce con delle regole formalizzate, ma segue delle dinamiche spontanee che si consolidano o si modellano nel tempo, soprattutto in relazione al susseguirsi di soggetti centrali differenti.

Presentano più modelli di successo

Essendo teatro di politiche di sviluppo differenti e soggetto a variabili contestuali particolari, ogni ecosistema ha come tratto intrinseco la relatività del proprio modello di successo. Le potenzialità e le debolezze non sono comuni a tutte le realtà.

Perché una mappatura?

Abbiamo adottato il punto di vista di chi vuole creare un’attività in proprio e ci siamo posti alcune domande:
"Come sapere se l'idea di business sta in piedi?",
"Dove trovare i capitali?",
"Che cosa si deve fare per gli aspetti burocratici?",
"Come si possono individuare potenziali soci, fornitori, clienti?".

Abbiamo cercato le strutture in grado di dare una risposta reale a questi e altri interrogativi, creando:

una fonte di informazioni per chi cerca la propria strada professionale

uno strumento di consultazione scritto con uno stile chiaro e semplice.

I DESTINATARI DEL SITO

La piattaforma è uno strumento che può essere utilizzato in diversi modi, che risponde a vari bisogni e che si rivolge a pubblici diversi. I destinatati principali a cui vi rivolgiamo sono:

Futuri imprenditori

Coloro che hanno l’intenzione di attivarsi per un progetto imprenditoriale o che stanno sviluppando un’idea di business, più o meno strutturata. Attraverso la piattaforma avranno la possibilità di scoprire quali sono le tipologie di servizi che il proprio territorio offre per sviluppare al meglio la propria idea e le informazioni di contatto di coloro che rispondono alle loro esigenze.

Imprese

I soggetti economici già attivi che hanno intenzione di crescere e svilupparsi e di rimanere in contatto con la realtà imprenditoriale del territorio. Attraverso l’esplorazione della mappatura sarà possibile per loro individuare gli attori dell’ecosistema che offrono servizi e risorse per le imprese consolidate.

Stakeholder

Coloro che, a vario titolo e con specifici servizi, supportano la creazione d’impresa; sono gli attori che hanno un ruolo attivo nello sviluppo del territorio. Attraverso la piattaforma avranno la possibilità di annunciare e confermare la propria presenza e posizionamento nell’ecosistema e potranno sviluppare una rete consolidata di relazioni con gli altri soggetti appartenenti all’ecosistema.

I CONTENUTI DEL SITO

Un ecosistema di creazione di impresa è una realtà molto complessa da esplorare: sullo stesso territorio convivono numerose entità eterogenee che offrono servizi differenti; per affrontare questa problematica, la piattaforma offre una categorizzazione strutturale delle diverse realtà e servizi. Ci siamo concentrati sulla professionalità degli operatori, selezionando solo attori che forniscono un servizio effettivo per gli utenti privati e che siano in grado di erogarlo attraverso canali e orari accessibili.

La scelta di includere un soggetto nell’ecosistema locale si è basata su tre criteri:

  • 1mission orientata, prevalentemente o parzialmente,
    al supporto dell’imprenditorialità o al target delle neo-imprese
  • 2sede operativa nel territorio di riferimento
  • 3ruolo attivo nell’ecosistema attraverso l’offerta
    di servizi dedicati alla creazione di impresa

Per facilitare l’esplorazione gli utenti possono affidarsi a due modalità di navigazione:

RICERCA PER FILTRI

specificando la tipologia di servizio e/o di attore ricercato verrà visualizzata una lista degli attori che soddisfano i criteri di ricerca

RICERCA GEOGRAFICA

La piattaforma è dotata di una rappresentazione grafica del territorio che segnala la localizzazione degli stakeholder registrati. Esplorando la mappa sarà possibile collegarsi direttamente alla scheda della realtà interessata

LE TIPOLOGIE DI ATTORI

In linea con le indicazioni di OECD/EUROSTAT e con gli orientamenti prevalenti a livello internazionale, l’insieme degli attori presenti sul territorio sono stati clusterizzati in un modello a 7 categorie generali, le quali contraddistinguono i diversi settori e istituzioni dediti alla creazione di impresa.

I soggetti che offrono servizi e strumenti in maniera puntuale o in un’ottica di percorso a medio-breve termine di accompagnamento allo sviluppo delle idee imprenditoriali o delle neo-imprese.
Associazioni che rappresentano e tutelano gli interessi di una specifica categoria produttiva. Attraverso progetti specifici o sportelli dedicati sostengono, i nuovi imprenditori offrendo loro servizi funzionali alla creazione d’impresa.
Soggetti operanti nell’ambito della ricerca scientifica e del trasferimento di conoscenza innovativo a favore delle neo-imprese e delle imprese già consolidate.
Soggetti, molto vari tra loro, che offrono spazi di lavoro, strumenti e attrezzature per la creazione di prototipi. Realtà che facilitano il networking, agevolando la condivisione delle informazioni e la creazione di partnership.
Strutture pubbliche presenti sul territorio che hanno il compito istituzionale di fornire servizi o erogare fondi di finanza agevolata a coloro che intendono avviare un’attività di lavoro in proprio.
Soggetti pubblici o privati che propongono attività di formazione nell’ambito della creazione di impresa o nei processi di innovazione.
Soggetti appartenenti al mondo finanziario che, a vario titolo, investono capitali in nuove aziende e che operano in diversi campi, tra cui la crescita del tessuto dei lavoratori in proprio.
SUPPORTO AL BUSINESS:
  • Incubatori;
  • Acceleratori;
  • Servizi professionali.
ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA:
  • Associazioni imprenditoriali d'Industria, Commercio, Turismo e Terziario, Artigianato, Settore agricolo, Professioni
RICERCA E SVILUPPO:
  • Centri di ricerca;
  • Parchi tecnologici.
INFRASTRUTTURE E COMMUNITIES:
  • Associazioni;
  • Coworking;
  • Fablab.
SETTORE PUBBLICO:
  • Enti locali;
  • Organizzazioni pubbliche;
  • Camera di commercio.
CAPITALE UMANO:
  • Università;
  • Centri privati di formazione.
FINANZA:
  • Banche e investitori istituzionali;
  • Investitori informali.

SUPPORTO AL BUSINESS

I soggetti che offrono servizi, infrastrutture e strumenti in maniera puntuale o in un’ottica di percorso a medio-breve termine di accompagnamento allo sviluppo delle idee imprenditoriali o delle neo-imprese.

ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

Associazioni che rappresentano e tutelano gli interessi di una specifica categoria produttiva. Attraverso progetti specifici o sportelli dedicati sostengono, i nuovi imprenditori offrendo loro servizi funzionali alla creazione d’impresa.

RICERCA E SVILUPPO

Soggetti operanti nell’ambito della ricerca scientifica e del trasferimento di conoscenza innovativo a favore delle neo-imprese e delle imprese già consolidate.

INFRASTRUTTURE E COMMUNITIES

Soggetti, molto vari tra loro, che offrono spazi di lavoro, strumenti e attrezzature per la creazione di prototipi. Realtà che facilitano il networking, agevolando la condivisione delle informazioni e la creazione di partnership.

SETTORE PUBBLICO

Strutture pubbliche presenti sul territorio che hanno il compito istituzionale di fornire servizi o erogare fondi di finanza agevolata a coloro che intendono avviare un’attività di lavoro in proprio.

CAPITALE UMANO

Soggetti pubblici o privati che propongono attività di formazione e progetti di ricerca nell’ambito della creazione di impresa o nei processi di innovazione.

FINANZA

Soggetti appartenenti al mondo finanziario che, a vario titolo, investono capitali in nuove aziende e che operano in diversi campi, tra cui la crescita del tessuto dei lavoratori in proprio.

TIPOLOGIE DI SERVIZI

I servizi che l’ecosistema può offrire a chiunque voglia fare impresa, sia startup innovative che classiche PMI, sono innumerevoli.